Tecnologie e Processi » Acqua » Applicazioni speciali

  

Elettrodialisi (ED)


L’ED è un processo di separazione di sostanze ioniche, organiche o inorganiche, da soluzioni. Prevede l’uso di membrane ioniche selettivamente permeabili. La migrazione è forzata da un campo elettrico imposto.  Tecnica applicabile in continuo senza l’aggiunta di sostanze chimiche.

 

Impianti pilota


TWT dispone di impianti pilota in grado di effettuare prove per la determinazione delle prestazioni di uno specifico sistema di trattamento e la definizione di uno schema sulla sua convenienza economica. Attualmente è possibile effettuare sia prove di evaporazione/concentrazione campioni che prove di concentrazione utilizzando osmosi inversa. 

Trattamento percolato


Il percolato è un liquido che ha prevalentemente origine dall'infiltrazione di acqua nella massa dei rifiuti o dalla decomposizione degli stessi.
In misura minore è anche prodotto dalla progressiva compattazione dei rifiuti. Il percolato prodotto dalle discariche controllate di rifiuti solidi urbani (R.S.U.) è un refluo con un tenore più o meno elevato di inquinanti organici e inorganici (COD, ammoniaca cloruri, metalli pesanti) derivanti dai processi biologici e fisico-chimici all’interno delle discariche. L’impostazione classica per il trattamento del percolato può essere riassunta schematicamente come segue:
 
 - strippaggio ammoniaca con scrubber ad umido;
 - microfiltrazione tangenziale per eliminazione “torbidità” presente;
 - osmosi inversa per trattamento finale percolato;