Tecnologie e Processi » Acqua » Trattamenti chimico-fisici

  

Continui e a batch


Il principio di funzionamento di un impianto chimico-fisico consiste nella insolubilizzazione degli inquinanti mediante l'aggiunta di opportuni reattivi e nella successiva separazione delle due fasi, acqua e fanghi, con procedimenti fisici, quali decantazione, flottazione e filtrazione. L'efficacia della depurazione è tanto più elevata quanto più si opera direttamente all'origine della emissione degli inquinanti. I presupposti per un funzionamento ottimale della depurazione sono una buona separazione qualitativa e quantitativa dei reflui inquinanti, la manutenzione degli impianti e una buona gestione dei fanghi. Impianto chimico-fisico continuo
Le reazioni avvengono in sequenza ed in vasche distinte, dimensionate in modo da garantire un corretto tempo di contatto.Questa tipologia di trattamento è utilizzata per volumi di scarico medio-grandi, con possibilità di un parziale ricircolo dell'acqua depurata. Per il drenaggio dei fanghi solitamente vengono utilizzati dei filtri pressa. Questi filtri sono composti da una serie di piastre o piatti (plate) alternate a tele (frame) che aderendo l'una all'altra formano delle camere, nelle quali si forma il pannello di fango disidratato. Il fango viene pompato ad elevate pressioni dentro il filtro. La fase solida viene trattenuta nelle intercapedini tra piatti e telai e dalla filtropressa esce la fase liquida, a basso contenuto di solidi sospesi. Il successivo recupero della fase solida avviene con l'apertura della filtropressa, quando i fanghi hanno colmato l'intercapedine.
Impianto chimico-fisico discontinuo
Per processi di ossidazione cianuri e riduzione cromati, è un trattamento effettuato in un'unica vasca dove i vari reattivi sono dosati in maniera sequenziale. E' un impianto utilizzato per ridotti volumi di scarico.TWT vanta una consolidata esperienza nella fornitura di questa tipologia di impianti sia che siano dedicati al trattamento di acque provenienti da smaltitori di prodotti chimici, industrie galvaniche, chimiche, bonifiche etc..