TecnoImpianti

Approfondimenti

Posted On: 31 Ottobre 2020

Trattamento selettivo Selenio e Mercurio.

Tecnoimpianti Water Treatment (TWT) ha affrontato negli ultimi anni le problematiche ambientali di trattamento di contaminanti critici tra cui selenio, arsenico, boro, mercurio, vanadio e fluoro.
Per il selenio, non eliminabile per vie chimico-fisiche tradizionali, TWT ha messo a punto e brevettato un processo su scala industriale innovativo efficace anche per la rimozione di mercurio e altri metalli pesanti realizzazndo il primo impianto di rimozione selettiva del selenio da reflui per settore Power.

Il Processo DeMs

La metodologia di trattamento TWT è stata sviluppata a partire dallo studio di un processo naturale di ossidoriduzione di metalli e metalloidi.
Con semplici accorgimenti impiantistici e mantenendo i parametri ottimali di redox, pH e temperatura nel reattore, è possibile fornire la soluzione affidabile su scala industriale sia per il selenio che per altri elementi difficilmente rimuovibili con processi tradizionali (mercurio, vanadio, cromo, etc…). E’ oggi in funzione il primo impianto di trattamento selettivo del selenio con capacità di 120m³/h sul refluo TSD di una centrale termoelettrica in Italia.

Related Posts
You May Also Like
it_ITItalian
en_GBEnglish it_ITItalian